Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Servizi digitali

 
info
Gonnesa, biblioteca comunale: postazioni capsda
 
Centri @ll-in
Con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo della Società dell'informazione, la Regione Autonoma della Sardegna ha realizzato la Rete CAPSDA costituita da 128 Centri di Accesso Pubblico ai Servizi Digitali Avanzati implementati presso biblioteche di ente locale. Attualmente è in corso una procedura di integrazione/migrazione dei Centri CAPSDA nella rete del Progetto @ll-in.
Centro di restauro
L’Assessorato Beni Culturali ha iniziato nel 1980 con l’adesione al progetto nazionale "Censimento e catalogazione delle edizioni del XVI sec" l'attività di conservazione e restauro dei beni librari e documentari, rari e di pregio, considerata indispensabile ai fini di un'adeguata politica di tutela e valorizzazione del patrimonio.
Sardegna DigitalLibrary
Sardegna DigitalLibrary è un grande archivio della Regione Sardegna, nel quale sono catalogati migliaia di contenuti digitali provenienti dai siti tematici regionali, dagli archivi di Istituto Luce, Rai, Isre, Esit ed Ersat, e dai contributi individuali degli autori sardi. Il sito raccoglie e mette questi contenuti a disposizione di tutti.
Progetto BSR
BSR è l'acronimo di "Biblioteca Scientifica Regionale", progetto sostenuto dalla Regione Sardegna per facilitare l’accesso alla letteratura tecnico - scientifica. BSR opera attraverso una biblioteca digitale con servizi di documentazione correlati, un’attività di disseminazione di buone pratiche presso le organizzazioni produttrici di conoscenza attive sul territorio regionale.
Piattaforme digitali
Da alcuni anni anche in Sardegna si stanno sviluppando i servizi di consultazione e prestito delle risorse digitali e molte biblioteche si sono dotate di piattaforme dedicate per promuoverne la diffusione tra i cittadini.