Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Sistema regionale SBN

 
info
Cagliari, Biblioteca regionale
Servizio bibliotecario nazionale
Il Servizio bibliotecario nazionale (SBN) è la rete delle biblioteche italiane promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con la cooperazione delle Regioni e dell’Università coordinata dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU). Aderiscono al Servizio bibliotecario nazionale biblioteche statali, di enti locali, dell'università, di istituzioni pubbliche e private operanti in diversi settori disciplinari.
SBN è una rete bibliotecaria interistituzionale il cui fine è l’erogazione di servizi agli utenti. L’obiettivo comune è quello di fornire un servizio di livello nazionale che si basa sulla gestione di un catalogo collettivo in linea e sulla condivisione delle risorse ai fini dell'accesso ai documenti.
- Il servizio bibliotecario nazionale. Scheda di approfondimento [file.pdf]
- Il sito dell'Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU)

Il Sistema regionale SBN della Sardegna
Dal 1988 la Regione, a seguito di accordi specifici con il MiBAC (Protocollo d'intesa MiBAC/Regioni 30 maggio 1984, rinnovato il 31 luglio 2009 e recepito con la deliberazione della Giunta regionale n. 7/1 del 18 febbraio 2010) aderisce alla rete del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) e ne assicura il funzionamento delle articolazioni locali sul proprio territorio.
Gli Accordi, le convenzioni e i protocolli d'intesa su cui si è basato lo sviluppo della rete SBN

Attualmente i Poli SBN presenti in Sardegna sono tre:
- Polo regionale SBN Sardegna (CAG)
- Polo SBN Joyce Lussu (USS)
- Polo Sistema bibliotecario Anglona Gallura - SBAG (BAG)

Polo regionale SBN Sardegna (CAG)
Istituito nel 1992, il Polo CAG conta oggi 280 biblioteche di diversa tipologia istituzionale che gestiscono un patrimonio complessivo di oltre 4 milioni di documenti. Il software utilizzato per partecipare al catalogo è Sebina, nella versione OpenLibrary a partire da novembre 2013. A marzo 2017 il Polo ha adottato il nuovo gestionale Sebina Next e ha dismesso l'OPAC tradizionale a favore del SebinaYou BiblioSar.
- Il Polo regionale SBN della Sardegna (CAG)
- L’OPAC del Polo CAG
Con la deliberazione n. 7/1 del 18 febbraio 2010 è stato recepito il Protocollo di intesa per lo sviluppo del Servizio bibliotecario nazionale (31 luglio 2009) e prevista l’istituzione del Comitato Regionale di Coordinamento SBN, ai sensi dell’art. 3 del protocollo stesso. Tra i compiti del Comitato vi è quello di esprimere pareri e formulare proposte alla Regione e al Comitato Nazionale in ordine allo sviluppo del SBN. Con decreto dell’Assessore della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport si provvederà all’istituzione e nomina del Comitato stesso.
- Protocollo di intesa per lo sviluppo del Servizio bibliotecario nazionale (31 luglio 2009) [file .pdf]
- Delibera n. 7/1 del 18.2.2010. Istituzione del Comitato regionale di coordinamento SBN [file .pdf]

In evidenza (12.9.2014)
Nella sezione Modulistica è stato pubblicato il nuovo modulo 'Richiesta configurazione operatore' e le relative istruzioni. Il modulo debitamente compilato dovrà essere inviato all'indirizzo e-mail
pwestatistichesbn@regione.sardegna.it
La disabilitazione dovrà essere richiesta mediante l'apposito modulo 'Richiesta disabilitazione operatore' da inoltrare allo stesso indirizzo e-mail.
Vai alla sezione Modulistica

Consulta le Statistiche

Polo SBN Joyce Lussu (USS)
L’istituzione del secondo Polo isolano, avvenuta a seguito del parere favorevole espresso dalla Regione Sardegna, è stata sottoscritta dal Ministero per i beni e le attività culturali e dal Comune di Ussana.
Al nuovo Polo partecipano al momento oltre 100 biblioteche. Il software utilizzato per partecipare al catalogo collettivo di SBN è SoSeBi TLM 4.
- Il Polo SBN Joyce Lussu (USS)
- L'OPAC Lìbrami del Polo USS

Polo Sistema bibliotecario Anglona Gallura - SBAG (BAG)
L'istituzione del terzo Polo, avvenuta a seguito del parere favorevole espresso dalla Regione Sardegna, è stata sottoscritta dal Ministero per i beni e le attività culturali e dal Comune di Tempio Pausania.
Al nuovo Polo partecipano al momento le biblioteche aderenti al Sistema bibliotecario Anglona Gallura SBAG. Il software utilizzato per partecipare al catalogo collettivo di SBN è il software ISIS TecaWeb che è integrato con il modulo DBA Indice 2 v.1. La partecipazione di SBAG avviene al livello 2.
- Il Polo Sistema bibliotecario Anglona Gallura - SBAG (BAG)
- L'OPAC

Link correlati
Il catalogo on-line del Servizio Bibliotecario Nazionale

Risorse SBN in linea
Linee guida, circolari e standard sul sito dell'ICCU
Documenti utili alla cooperazione sul sito dell'ICCU
Manuale di regole di catalogazione per SBN (di Giuliana Sapori)

Consulta le sezioni
Documenti | Modulistica