Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

"TRAME - Fili tra anime e storie nei tappeti narranti"

Oristano, Centro Servizi Culturali UNLA, Sala polivalente Oristano, Centro Servizi Culturali UNLA, Sala polivalente
11 marzo 2019 - Il Centro Servizi Culturali di Oristano organizza un seminario di formazione dal titolo "TRAME - Fili tra anime e storie nei tappeti narranti" a cura di Roberta Balestrucci e Andrea Pau

Quando - Lunedì 25 marzo 2019 dalle 16:00 alle 20:00
Dove - Sala Centro Servizi Culturali di Oristano
Destinatari - Bibliotecari, educatori, insegnati e "curiosi"

Nel seminario si affronterà il tema della narrazione, della tessitura di parole, della lettura e uso delle parole. Intrecciare le storie personali con le storie della tradizione, le parole dei rapper contemporanei e lo stile di romanzieri classici, unire le forze di lontane alleate per favorire la crescita e l'educazione delle nuove generazioni.

I docenti
Roberta Balestrucci Fancellu: Classe 1983, è nata a Macomer, dove vive e lavora, anche se spesso ha la testa tra le nuvole… Appassionata da sempre di letteratura per l’infanzia è narratrice per professione. Lavora al Centro Servizi Culturali di Macomer, dove si occupa di laboratori nelle scuole, formazione e promozione alla lettura. Dal 2013 organizza il primo Festival sulla Legalità in Sardegna "Conta e Cammina - La legalità appartiene al tuo sorriso". Nel 2018 esordisce con la graphic novel "Ken Saro Wiwa. Storia di un ribelle romantico" per BeccoGiallo, il romanzo illustrato per ragazzi "Imon. La madre terra" per Radici Future e "Storie di grandi uomini e di Grandi Donne che li hanno resi tali" per la HOP Edizioni all’interno della collana Hopini. Dal 28 marzo sarà di nuovo in libreria con due nuovi lavori "Annie il vento in tasca" dove racconta la storia della prima donna che fece il giro del mondo in bicicletta nel 1895 e sarà edito da Sinnos, e "Perfide" sempre per la HOP Edizioni. Dal 2017 fa parte del progetto di formazione “Omero: gli scrittori raccontano libri” a cura dell’agenzia Book on a Tree.

Andrea Pau: Ingombra la Sardegna dal 1981, è sceneggiatore e scrittore per ragazzi.
Esordisce come sceneggiatore di alcune storie per Super Pro (Gaghi Editore) nel 2009. Crea poi la serie di romanzi illustrati Rugby Rebels (Einaudi ragazzi, 2010 – 2015), e il web comic Radio Punx (Verticalismi 2011, poi edito da Chine Vaganti nel 2012) entrambi illustrati da J.C. Vinci.
Negli anni successivi ha alternato alla sua attività di autore quella di ghost writer per serie come I Preistotopi e I Supertopi (spin-off di Geronimo Stilton, Piemme), e Ricci Scout (Salani) e per altri progetti curati dall'agenzia Book on a tree. Nel 2013 ha creato la serie Dinoamici (DeAgostini editore), illustrata da Erika De Pieri e tradotta in Spagna, Turchia, Portogallo, Cina. Nel 2016 ha scritto Un grido di terracotta (terzo libro, ambientato in parte a Cagliari, del progetto Grand Tour, Grappolo di Libri), e The Believers (fumetto steampunk illustrato da Alberto Locatelli ed edito da IT Comics). Dal 2017, con lo pseudonimo di D.S. Sgherringford, scrive assieme ad Alessandro Gatti la serie Anita Garbo, per i tipi della spagnola La Galera Editorial. A fine 2017 è uscito Il T3rzo piano, thriller ucronico per i tipi di Dana/Edizioni RW.

Per informazioni
Centro di Servizi Culturali - U.N.L.A.
Via Carpaccio, 9 09170 ORISTANO
Tel: 0783/211656 - Fax 0783/217326
e-mail: mediateca@centroserviziculturali.it
web: www.centroserviziculturali.it