Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Avviso contributi per acquisto attrezzature

14 settembre 2017 - Interventi relativi all'esercizio dei compiti di Soprintendenza dei beni librari ai sensi del D.P.R, n. 480/75, art. 11, del D.Lgs n. 42/2004, e ss.mm.i, della L.R. n. 14/2006, art. 4, comma 1, lett. l) e art. 21, comma 1, lett. n) e della Deliberazione della Giunta Regionale n. 3/17 del 22 gennaio 2013 (Criteri e modalità di attuazione).
Acquisto di arredi, attrezzature, dispositivi e strumentazioni per la conservazione e la fruizione e relativo adeguamento tecnologico.

L'Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport comunica che per l’annualità 2017 saranno erogabili contributi esclusivamente per acquisto di arredi, attrezzature, dispositivi e strumentazioni per la conservazione e la fruizione e relativo adeguamento tecnologico di cui al punto 3 degli allegati A e B alla delibera n. 3/17 del 2013.
Pertanto, tutti i soggetti ammissibili ai sensi della citata delibera interessati ad accedere al contributo dovranno presentare istanza in carta semplice corredata di questionario informativo e di documentazione completa (vedi punto 2 degli Allegati A e B alla delibera) all'Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport – Servizio beni librari, biblioteca e archivio storico regionali - Viale Trieste, 137 – 09123 CAGLIARI, entro il 30 settembre 2017.

Si ricorda che, qualora il soggetto ammissibile intenda richiedere un contributo sia per la biblioteca che per l’archivio storico, dovrà inviare una domanda per ogni struttura attenendosi alle indicazioni riportate in delibera.
Si ribadisce che le richieste relative agli archivi dovranno essere trasmesse, corredate di tutti gli allegati, anche alla Soprintendenza Archivistica per la Sardegna (Via Marche, 15/17, 09127 CAGLIARI) senza la cui autorizzazione, ai sensi dell'art. 21, cc. 4 e 5 del D.Lgs. n. 42 del 22 gennaio 2004, non potranno essere ammesse.
Si precisa che, come disposto dalla delibera 3/17 è motivo di esclusione della richiesta l’assenza anche parziale della documentazione richiesta e l’assenza di firma dell’archivista/bibliotecario nella relazione descrittiva del materiale e della struttura in cui lo stesso viene custodito.
Infine si sottolinea che gli interventi effettuati dall’Amministrazione obbligano i beneficiari a garantire la pubblica fruibilità del patrimonio librario, documentario e archivistico oggetto dell’intervento.

Eventuali ulteriori richieste di informazioni potranno essere inoltrate all'indirizzo di posta elettronica certificata pi.benilibrari@pec.regione.sardegna.it o alla dott.ssa Margherita Usai (tel. 070 606 6836).

Consulta gli atti e scarica la modulistica
Consulta il procedimento