Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Tre festival letterari sardi al Salone Internazionale del Libro di Torino

Tre festival letterari sardi al Salone Internazionale del Libro di Torino:
Marina Cafè Noir, Sulla Terra Leggeri, Pazza Idea

Quando - dal 18 al 21 maggio 2017
Dove - Lingotto Fiera, Torino

C'è anche un pezzo di Sardegna al Salone internazionale del Libro di Torino, il più prestigioso festival della letteratura e dell'editoria in Italia che giovedì 18 maggio e per cinque giorni porterà al Lingotto Fiera la sua trentesima edizione: i festival letterari sardi Pazza idea, Sulla Terra Leggeri e Marina Café Noir presenteranno tre appuntamenti speciali all'interno del Superfestival, sezione tematica del Salone dedicata ai festival letterari, come anteprima del loro programma.

Il primo incontro è venerdì 19 maggio alle 15.30 nell'Arena Bookstock con 'Planet Igort', organizzato dall'associazione culturale Luna Scarlatta che da sei anni cura a Cagliari il festival di letteratura, arte e cultura digitale Pazza Idea. Il regista Renato Chiocca incontra Igort, al secolo Igor Tuveri, uno degli artisti contemporanei più eclettici e profondi che la nostra isola ha prodotto, fumettista, scrittore, saggista, musicista e regista. Sarà un'occasione unica per ascoltare il racconto delle numerose sfumature del “Planet Igort” e anche un ricordo dell’amico Jirō Taniguchi, disegnatore giapponese recentemente scomparso. L'incontro del Superfestival è un'anteprima (insieme agli appuntamenti organizzati tra Orani e altri comuni tra settembre e ottobre) della sesta edizione di Pazza Idea, a Cagliari tra 23 e 26 novembre.

Ancora venerdì 19 maggio alle 18.30 in Sala Azzurra l'appuntamento curato da Camera a Sud come anteprima della decima edizione del festival letterario Sulla Terra Leggeri (in programma a Sassari e Alghero, con anteprime sparse per l'Isola, tra 19 e 31 luglio) con il grande scrittore scozzese John Niven, pubblicato in Italia da Einaudi, per l'incontro “Dal Regno Unito a Hollywood: raccontare con leggerezza” condotto da Flavio e Paola Soriga. Niven scrive per The Times, The Independent, Word e FHM; autore di bestseller e sceneggiatore a Hollywood, ha pubblicato il romanzo breve 'Music from Big Pink' e i romanzi 'Kill Your Friends' e 'The Amateurs'. Il successivo, 'A volte ritorno' (Einaudi Stile Libero 2012), è stato un caso editoriale. In seguito, sempre per Einaudi Stile Libero, ha pubblicato 'Maschio bianco etero' e 'Le solite sospette'. Lo scorso anno 'Kill Your Friends' è diventato un film, interpretato da Nicholas Hoult e James Corden, di cui lui stesso ha curato la sceneggiatura.

Sabato 20 maggio Marina Café Noir, primo festival letterario della Sardegna organizzato dall'associazione Chourmo che quest'anno taglia il traguardo della sua quindicesima edizione che si svolgerà a Cagliari dall'1 al 3 settembre, curerà uno dei cinque aperitivi (uno per ogni sera) del Superfestival: l'appuntamento è alle 18.30 nello spazio Superfestival ed è organizzato in collaborazione con Cantine Pala di Serdiana e con Sapori di Sardegna.

Lo scrittore statunitense Chris Bachelder sarà poi protagonista dell'appuntamento di domenica 21 maggio alle 15.30 allo Spazio Babel a cura di Marina Café Noir. Bachelder, che insegna scrittura creativa all’Università di Cincinnati, è autore di quattro romanzi, di cui il primo, 'Orso contro Squalo', è stato pubblicato in Italia da Minimum fax nel 2004. 'L’infortunio', pubblicato integralmente a puntate sulla prestigiosa Paris Review e finalista al National Book Award, ha segnato la sua definitiva consacrazione presso la critica. L'incontro, in collaborazione con la casa editrice Sur, sarà anche performance, per esportare a Torino l’attitudine 'applicata' del Festival: lo spettacolo tratto dall’ultimo romanzo di Bachelder “L’infortunio” vedrà in scena Giacomo Casti e Chiara Effe.

Pazza Idea, Sulla Terra Leggeri e Marina Café Noir sono tre fra i festival partner tra gli ottanta che partecipano da tutte le regioni e che contribuiscono a creare la sezione speciale Superfestival del Salone di Torino: un patrimonio artistico, imprenditoriale e progettuale che si racconta in nella più grande vetrina internazionale dedicata al libro e ai lettori in Italia.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino è diretto da Nicola Lagioia ed è organizzato da Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura.