Pinocchio & Friends

A Baradili, nei locali dell'Ex Montegranatico, ultima settimana di apertura della Mostra con letture ed altre attività.

A Baradili, nei locali dell'Ex Montegranatico, ultima settimana di apertura della Mostra con letture ed altre attività.

Quando e dove
da venerdì 25/10/2019
a domenica 27/10/2019

Baradili

A Baradili, nei locali dell'Ex Montegranatico, per l'ultima settimana di apertura della Mostra Pinocchio & Friends è previsto un programma particolare, con apertura che andrà da venerdì 25 a Domenica 27 ottobre 2019. Oltre all'apertura in specifici orari sono previste anche altre attività.

La mostra - Pinocchio &Friends
Federico “Maestrodascia” Coni, erede di un'importante tradizione di Maestri del legno aleresi, si avvicina da subito a Collodi e dà anche il nome della sua bottega artigiana Pinokkieria. Inizia questo progetto nel 2014 e lo caratterizza col suo stile originale e personalissimo senza mai dimenticare maestri ispiratori in primis Tavolara e Jacovitti. “Maestrodascia” analizza coi suoi 53 personaggi in mostra il burattino più famoso al mondo. Ci racconta una figura in fuga con il suo ambiguo polimorfismo, con la sua vena sottile di disillusione o con quello che per dirla alla Manganelli autore nel 1977 di Pinocchio. Un libro parallelo il “terrorismo della realtà”. Ci porta nel mondo del burattino con attenzione facendoci vivere i personaggi con attenzione filologica : ma con altrettanta originalità. Per cui ad esempio Pinocchio nella bocca di un grande pesce è in quella di un pesce-cane come scritto nel libro di Collodi non in quella di una balena come da neo-tradizione disneyana. L'attenzione con cui costruisce i personaggi collodiani ci svela che l'artista entra nell’anima di essi e così interpretandoli ci mostra il suo Pinocchio “suo” ma non per forza “traditore” dell’originale. Nel mondo di Maestrodascia si alternano tutti i personaggi collodiani, dai protagonisti Mangiafoco a personaggi minori ma non meno importanti come il pescatore verde. Forse aveva ragione Italo Calvino quando ci ricorda che “non ci si immagina un mondo senza Pinocchio“ e se Piero Dorfles parte dalla genesi stessa del personaggio da quel pezzo di legno in cui viene intagliato il burattino. Dal materiale magico che permette a questo personaggio sfacciato e irresistibile di essere se stesso prima di essere nato, Maestrodascia rende immortale quel testo attraverso quel materiale di cui lui è maestro: il legno. Nella mostra, potremo rivivere attraverso i lignei personaggi di Federico, l’eterna favola di Collodi, rivivendo le nostre letture da bambini ma anche riflettendo da adulti sul burattino più famoso del mondo. Si possono trovare ulteriori informazioni alla pagina dedicata sul sito del Comune.

Il Programma

Quando - Venerdì 25 ottobre 2019
Ore 17.00/21.00: apertura
Ore 19.00: Lettura primo capitolo di Pinocchio.
Ore 19.30: Chiacchere d'artista con Federico Coni

Quando - Sabato 26 ottobre 2019
Ore 17.00/21.00: apertura
Ore 18.00: “Traversèe-Traversata” reading-musicale di e con Dimitri Porcu e Stefano Giaccone foto di scena e immagini di Antonello Casu.

Quando - Domenica 27 ottobre 2019:
Ore 8.30/13.00 - 16.00/21.30: apertura
Ore 11.00 -12.00: Visita guidata: Pinocchio in egemonia tra Gramsci e Walt Disney.
Ore 17.30-18.00: Lettura XIX Capitolo Pinocchio.
Ore 19.30: La storia doveva finire così incontro finale con l'artista Federico Coni.
Ore 20.45: Lettura ultimo capitolo di Pinocchio.

Dove - Ex Montegranatico, via Municipio 4-6 - Baradili