Alle Messaggerie Sarde di Sassari presentazione di "Se l'inverno declina"

Alle Messaggerie si terrà la presentazione del libro di Eliano Cau. Insieme all'autore dialogherà Vindice Lecis.

Libro (Foto di Bruno / Germany da Pixabay)
Libro (Foto di Bruno / Germany da Pixabay)
Alle Messaggerie si terrà la presentazione del libro di Eliano Cau. Insieme all'autore dialogherà Vindice Lecis.

Quando e dove
venerdì 23/10/2020

Sassari

Alle Messaggerie Sarde di Sassari Eliano Cau presenta il suo libro Se l'inverno declina, edito da Condaghes. Dialoga con l'autore Vindice Lecis.

L'appuntamento è per il prossimo venerdì, alle ore 18:30, alle Messaggerie a Sassari

La copertina del libro [file. pdf]

Il libro - Se l'inverno declina
Non è solo il suo forte sentire, l´intensità legata a ogni istante della vita, a causare in Eros, giovane matricola di Lettere all'Università di Cagliari, l´affanno nel petto. Dopo aver scoperto che i suoi disturbi al cuore sono legati a un vistoso infossamento allo sterno, decide di partire per Torino e qui farsi operare agli inizi del 1971.
In Sardegna lascia Linda, ragazza che lo ama e lo aspetta, ma Eros, lacerato fra lansia del futuro, la paura di morire e la sua passione per gli studi, è tentato da altri amori. In un paese della Valsesia, dove farà tappa prima dell´intervento, conosce la bella Gabrielle, che nasconde un torbido e angoscioso passato. In ospedale incontra Malisa, che lo amerà fin da subito non ricambiata.
Sul suo letto, prima e dopo l´intervento, mentre si dibatte tra un´allettante offerta del cardiochirurgo che lo opererà e il suo sogno di diventare uno scrittore, irrompe la magnetica figura di suor Lia. Gli terrà compagnia la madre, testimone silenziosa di laceranti dilemmi: votarsi a una sola donna? Gettarsi nella fornace dei sensi?.

L'autore -Eliano Cau
Sebastiano Cau, noto Eliano, è nato a Neoneli (OR) nel 1951 e vive a Sorgono (NU) dove ha insegnato Lettere in un istituto superiore fino al 2011.
Della sua terra ama natura, storia, cultura. Si occupa ormai da tanti anni, come poeta e come giurato in molti concorsi letterari, di poesia e di cultura della Sardegna. È un appassionato studioso dell’opera poetica del neonelese Bonaventura Licheri. Per la casa editrice S’Alvure di Oristano ha scritto, nel 2000, dieci racconti in italiano, facenti parte di Balentìas. Nell'autunno 2001, sempre per S’Alvure, ha composto il suo primo romanzo, Dove vanno le nuvole. Nell'autunno del 2004 ha ripubblicato, presso la PTM, il romanzo Adelasia del Sinis. Nel 2008 è uscito per la casa editrice Aìsara il romanzo Per le mute vie. Tra le sue opere più recenti si indicano: Son luce e ombra e Luce degli addii, pubblicati dalla casa editrice Condaghes e, per i tipi della NOR, la silloge bilingue di poesie, In ojos de amore.
Impegnato all'interno di autorevoli giurie di numerosi concorsi poetici, in veste di autore si segnala, tra le molteplici onorificenze ottenute, la plurima vittoria del prestigioso Premio Montanaru di Desulo.

Per le prenotazioni rivolgersi alle Messaggerie Sarde, Piazza Castello, Sassari al numero 079 230028 o alla email info@messaggeriesarde.it.

Altre info sulla pagina Facebook dedicata all'evento.