Dall'Altra parte del mare. Le anteprime

Doppio appuntamento con le letture e il festival di Alghero

Dall'altra parte del mare (anteprime)
Dall'altra parte del mare (anteprime)
Doppio appuntamento con le letture e il festival di Alghero

Quando e dove
da venerdì 23/07/2021
a sabato 24/07/2021

Alghero

Doppio appuntamento con le buone letture e il festival "Dall’altra parte del mare" nello spazio all’aperto della Libreria Cyrano.

Venerdì 23 luglio, alle 21:00 le anteprime del festiva letterario algherese iniziano a tingersi di giallo.
Francesco Abate e Lalla Careddu che accompagneranno i lettori per le strade affascinanti e misteriose della Cagliari del 1905 con il romanzo "I delitti della Salina" (Einaudi).
Con questo romanzo una nuova protagonista femminile, coraggiosa e ribelle, entra nel giallo italiano. Si chiama Clara Simon, è una giovane «mezzosangue», e vuole diventare la prima giornalista investigativa italiana nella Cagliari dei primi del novecento. Francesco Abate ricostruisce nel libro una città esotica e inedita, dalle saline al Bagno penale, dal bordello al teatro dell’opera alla spiaggia del Poetto. Una città avvolta da un’atmosfera da feuilleton, che ci cattura e sconvolge con i suoi oscuri segreti.

L'autore- Francesco Abate (Cagliari, 1964). Ha esordito con Mister Dabolina (Castelvecchi, 1998). Sono seguiti Il cattivo cronista (Il Maestrale, 2003), Ultima di campionato, da un soggetto vincitore del premio Solinas (Il Maestrale, 2004/ Frassinelli 2006), Getsemani (Frassinelli, 2006) e I ragazzi di città (Il Maestrale, 2007). Con Einaudi ha pubblicato Mi fido di te (Stile libero 2007 e Super ET 2015), scritto a quattro mani con Massimo Carlotto, Cosí si dice (2008), Chiedo scusa (con Saverio Mastrofranco, Stile libero 2010 e Super ET 2012 e 2017), Un posto anche per me (2013), Mia madre e altre catastrofi (2016), Torpedone trapiantati (2018) e I delitti della salina (2020). È fra gli autori dell'antologia benefica Sei per la Sardegna (Einaudi 2014, con Alessandro De Roma, Marcello Fois, Salvatore Mannuzzu, Michela Murgia e Paola Soriga).

Sabato 24 luglio, sempre alle 21:00 e sempre nello spazio all’aperto della Libreria Cyrano, sarà la volta di Giovanni Gusai col suo romanzo d’esordio: "Come in cielo, così in mare" appena pubblicato dalle edizioni SEM.

Ignazio Caruso converserà con l'autore. Il romanzo getta un ponte sull'incomunicabilità tra generazioni, tra chi è partito e chi è rimasto. Un silenzio che può essere interrotto solo da una nuova umanità che riscopra quei valori atavici che sono ancora dentro di noi, anche quando non ce ne accorgiamo.

L'autore- Gusai (Nùoro, 1987) legge, scrive e vive in Sardegna. Un suo racconto breve, Metallo pesante, ha vinto il premio Giulio Angioni.

Il Festival Dall'altra parte del mare è organizzato dall'Associazione Itinerandia con la collaborazione della Libreria Cyrano e il sostegno della Regione Sardegna, della Fondazione Alghero e delle Amministrazioni Comunali di Alghero e Putifigari.

Contatti
CYRANO libri vino svago
di Maria Luisa Perazzona
Via Vittorio Emanuele, 11
07041 - Alghero (SS)
tel. 079 9738303
e-mail: cyrano.libri@gmail.com