Le biblioteche italiane durante la pandemia COVID-19: un'indagine sui servizi

Pubblicato il report a cura di ISTI-CNR.

Cagliari, Biblioteca regionale
Cagliari, Biblioteca regionale

29 giugno 2020 - Le biblioteche italiane durante la pandemia COVID-19: un'indagine sui servizi

È stato pubblicato su ISTI Open Access, l'archivio istituzionale dell'Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione "A. Faedo" il report che fornisce una fotografia della situazione in cui si sono trovate ad operare le biblioteche italiane durante la fase 1 della pandemia, in particolare nel periodo marzo-aprile 2020.
Come è noto, a causa della pandemia, dalla metà del mese di febbraio le biblioteche in Italia hanno iniziato gradualmente a chiudere al pubblico. In un lasso di tempo molto breve, i bibliotecari italiani si sono trovati a dover implementare soluzioni diverse per garantire l'erogazione dei servizi e il supporto all'utenza anche da remoto. Lo scopo dell'indagine è stato quello di capire in che modo i bibliotecari italiani hanno reagito alle sfide poste da questa particolare e improvvisa situazione, e in quale misura le modalità eccezionali adottate durante l'emergenza possano diventare degli standard lavorativi nel futuro.

Consulta l'abstract
Consulta il report