Riapertura del prestito bibliotecario all'Università di Sassari

Dal 14 maggio si può accedere al prestito bibliotecario consultando la pagina dedicata del sito dell'Ateneo.

Università di Sassari -  Una delle sale delle Biblioteche
Università di Sassari - Una delle sale delle Biblioteche

14 maggio 2020 - L'Università di Sassari ha ripristinato il prestito bibliotecario. A partire da oggi sarà riattivato il servizio di prestito, ma esclusivamente su appuntamento e con prenotazione.
Durante l’emergenza COVID le Biblioteche del Sistema riceveranno l’utenza nelle giornate di lunedì e giovedì, con la sola eccezione della Biblioteca di Scienze sociali Antonio Pigliaru Università di Sassari che riceverà anche il mercoledì mattina.

Per garantire la sicurezza di tutti (utenti e lavoratori), l’accesso alle strutture risponderà a regole inderogabili e in base a istruzioni consultabili sulla pagina dedicata sul sito dell'Ateneo sassarese.

Tutti gli altri servizi continueranno ad essere erogati a distanza.
Si consiglia a tutti di leggere attentamente la guida per la prenotazione e il ritiro dei libri di testo.

Per chiarimenti o richieste di informazioni restano attivi recapiti telefonici e indirizzi mail delle singole biblioteche sulla pagina web del Sistema bibliotecario di Ateneo