immagini

L’Assessorato Beni Culturali ha iniziato nel 1980 con l’adesione al progetto nazionale "Censimento e catalogazione delle edizioni del XVI sec" l'attività di conservazione e restauro dei beni librari e documentari, rari e di pregio, considerata indispensabile ai fini di un'adeguata politica di tutela e valorizzazione del patrimonio.