Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Due appuntamenti per Janàsa

Due appuntamenti, ad Ales e Villamassargia, di presentazione del libro di Claudia Zedda Janàsa.

Il libro - Janàsa
Nella Sardegna nuragica nascono e si incontrano sette donne. Alcune sono originarie dell’Isola, altre provengono dal mare. Tutte hanno una particolare competenza, tutte sono fedeli al culto della Madre Terra. Convivendo e creando una piccola società di donne, aiuteranno il villaggio che sorge poco distante a prosperare. Le specialità delle protagoniste suggestioneranno la popolazione che inizierà lentamente a considerarle maghe, sacerdotesse, guaritrici, veggenti, donne a mezza strada fra l’umano e il divino, creando lentamente il mito di quelle che ancora oggi sull’Isola sono chiamate Janas.E’ un libro magico, incantato, da leggere in famiglia, davanti al camino, accanto al sole che tramonta o alla luna che sorge. È un libro acceso. È un libro per riscoprire l´Isola dei miracoli nella quale abbiamo avuto la fortuna di nascere
Conosciamo Janàsa (la Bithia)e le sue sorelle, Mizkar (Custode del fuoco:la vacca nera), Nil (La tessitrice: il ragno) Or (La divinatrice: la civetta) Sakòl (Custode della danza e del miele: l’ape) Sinis (la panificatrice: il giovane cervo) Thilar (la videmortos: il cane bianco)
La storia viene raccontata da Annita a Piera. È una storia antica che si tramanda da generazioni. Annita e Piera vivono a Cagliari durante la seconda guerra mondiale ma non faranno difficoltà ad immedesimarsi nel racconto.
Estratto dal libro: “Sono tua madre, sono le tue sorelle, sono Nabìl, sono Semìl, sono Naskàl, sono Sìnleni, sono madre della terra e del cielo stellato. Sono Morte e sono Vita. Voi mi chiamate la Vecchia, Ikùssa, Mamìa, io sono l’Isola e per sempre la abiterò, sono le sue pietre, i suoi alberi, i suoi animali, le sue donne. Tu invece dimmi, chi sei?”

L’autrice - Claudia Zedda
Scrittrice cagliaritana, web content, laureata in lettere moderne con indirizzo socio antropologico, ricercatrice indipendente e creativa cronica. Ha pubblicato numerosi saggi e romanzi: Creature fantastiche, Est antigoriu, L’amuleto, Rebecca e le Janas, tutti incentrati sulla tradizione sarda. Festeggia i suoi dieci anni di scrittura con il nuovo libro Janàsa.

Il primo appuntamento si terrà ad Ales, alla Biblioteca comunale, dove l'autrice del romanzo "L'amuleto" torna per presentare il suo nuovo libro.

La locandina [file. pdf]

Quando - Giovedì 24 gennaio 2019, ore 18.30
Dove - Biblioteca Comunale "Peppinetto Boy", Corso Cattedrale 53 - Ales

Contatti
Biblioteca Comunale "Peppinetto Boy", Corso Cattedrale 53 - Ales
Tel. 0783 911343
E-mail: bibliotecales@tiscali.it

Il secondo appuntamento si terrà a Villamassargia, il libro viene presentato dall’Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis - Biblioteca Multimediale “Amelia Camboni”, per la rassegna letteraria "Libri d'inverno in biblioteca".

La locandina [file. pdf]

Quando - 26 gennaio 2019, ore 16.30
Dove - Biblioteca Comunale “Amelia Camboni” Via Monte, 20 - Villamassargia

Contatti
Biblioteca Multimediale, via Monte 20 - Villamassargia
Tel: 0781/ 74436
E-mail: mediateca.villamassargia@gmail.com