Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

La rivoluzione (in)finita - Movimenti paralleli

A Cagliari, Il Teatro del Sale presenta, per L’isola del teatro & l’isola raccontata, scuola di specializzazione nelle arti sceniche, La rivoluzione (in)finita - Movimenti paralleli, teatro, letteratura, percorsi, mostre, incontri con autori, laboratori, maratone di lettura.

Gli appuntamenti:

Facciamo che io ero (Italo e Fernanda), di Federico Pacifici (Ed. I libri di Icaro). Reading con Federico Pacifici e Maria Antonietta Caria

Quando - 24 ottobre 2018, ore 17.30
Dove - - Biblioteca Comunale G. Deledda - Monastir

Quando - 25 ottobre 2018, ore 19.00
Dove - RadioX Social Radio, ExMa - Cagliari

Presentazione di L'ultima madre di e con Giovanni Greco (Ed. Feltrinelli Nutrimenti)

Quando - 24 ottobre 2018 , ore 19.00
Dove - RadioX Social Radio, ExMa - Cagliari

Gli autori

Federico Pacifici
Attore. Nasce nel 1955 a Roma. Si diploma all'Accademia d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Molte le opere alle quali partecipa, tra cui "I negri" (1976), "La finta ammalata" (1976-1977), "Woyzeck" (1978), "La parigina" (1978-1979) e "L'uccellino azzurro" (1979-1980). Lavora con Luca Ronconi, Giancarlo Zanetti , Mauro Avogrado, Luca De Fusco e Sandro Sequi. Recita anche in diversi sceneggiati televisivo come la miniserie diretta da Alessandro Cane nel 1976, L'assassinio di Federico Garcia Lorca con Alessandro Haber, Isa Mirando e Lina Sastri, nel film tv di Gianni Amelio La morte a lavoro (1978) con Clara Colosimo. Nel 1981,Marco Tullio Giordana lo dirige nel film La caduta degli angeli ribelli, verrà poi il film francese Le cercle des passions (1983) e la pellicola di Giuseppe Bertolucci (1984). Nel 1985, I soliti ignoti vent'anni dopo, poi verranno film come Il mostro di Firenze (1986), la pellicola d'oltralpe La donna del re (1990), 18 anni tra una settimana (1991), La riffa (1991), La corsa dell'innocente (1993), Fade out (Dissolvenza al nero) (1994) e l'americano Fluke (1995) con Samuel L. Jackson .

Giovanni Greco
Laureato in lettere classiche presso la Sapienza e in regia presso l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica ‘Silvio D’Amico’, specializzato in regia presso la Guildhall School of Music and Drama di Londra, dottore di ricerca in Filologia e Storia del Mondo Antico alla Sapienza con tesi sulla traduzione dei classici teatrali antichi, è attore, regista, traduttore (ha pubblicato, tra l ʹaltro, Vuoti di T. Harrison con Einaudi nel 2008 e Afrodite del Mar Nero e altre poesie , Interlinea, 2014 e con Feltrinelli Antigone di Sofocle - introduzione, traduzione e note; 2013; Lisistrata di Aristofane - introduzione, traduzione e note; 2016). Ha al suo attivo molti testi (tra cui Teatri di pace in Palestina, libro e dvd, ed. manifestolibri nel 2005) e regie teatrali in Italia e all’estero. Nel 2014 ha presentato il suo primo lungometraggio La casa di Bernarda Alba, appunti per un film in collaborazione con Gianluca Riggi e il Centro Teatro Ateneo della Sapienza. Ha inoltre coordinato la direzione artistica del Teatro del Lido di Ostia dal 2003 al 2008. Dal 2013 insegna Recitazione in versi presso l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica 'Silvio D'Amico' e presso i due Master in drammaturgia e critica giornalistica dell'Istituzione. Il suo romanzo Malacrianza, già vincitore del Premio Italo Calvino 2011, è stato finalista al Premio Strega 2012 e al Premio Viareggio 2012. Del 2014 è il suo secondo romanzo L'ultima madre (Feltrinelli Indies), che ha vinto i premi Lucca e Subiaco 2015.

Contatti
Teatro del Sale, Via Dante 112 - Cagliari
Tel. 070 3326552; +39 349 4325227
e mail info@teatrodelsale.net - teatrodelsale.cagliari@pec.it