Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Ri-trascrizioni - Eleonora d’Arborea

A Oristano, alla Biblioteca comunale, si terrà nell'ambito della manifestazione Oristanottobreventi promossa dall'Assessorato alla cultura del Comune di Oristano, l'iniziativa Ri-trascrizioni - Eleonora d’Arborea, racconto drammatico in quattro atti di Giuseppe Dessì.
Si tratta di una installazione/performance interattiva ideata da Antonello Fresu.
Le Ri-trascrizioni sono una serie di installazioni/performance sitespecific dell’artista Antonello Fresu, che hanno come fine la creazione di un’opera attraverso la partecipazione del pubblico. L’installazione è costituita da una scrivania, una lampada e un libro aperto, in questa occasione una prima edizione di Eleonora d’Arborea di Giuseppe Dessì.
Accanto al libro stampato è collocato un altro libro, sulle cui pagine bianche il pubblico è invitato a trascrivere a mano, fedelmente e integralmente, in sequenza, i diversi paragrafi del libro originale. Un piccolo segno dopo l’ultima parola copiata indica la fine di una trascrizione, ma anche il punto di partenza per l’intervento del “trascrittore” successivo. Un terzo libro raccoglie firme, commenti e impressioni dei “trascrittori”. L’opera finale è un libro scritto “a mano” dai tanti partecipanti che si saranno alternati alla scrivania fino al completamento della ricopiatura del libro originale.
Riscrivere spinge a identificarsi con un’opera e un autore molto più che leggere, magari distrattamente, quello stesso autore o quella stessa opera. Le parole scritte a mano accendono sensazioni individuali e, allo stesso tempo, permettono ai partecipanti di contribuire alla costruzione di un manufatto artistico, in questo caso un libro, rafforzando la dimensione collettiva della condivisione di un progetto.

La locandina [file. pdf]

Quando - 6 ottobre 2018, ore 17.00
Dove - Biblioteca Comunale, via S. Antonio snc - Oristano

Contatti
Biblioteca comunale
via S. Antonio snc - Oristano
tel. 0783 73119
fax 0783 763675