Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Estate Utese in Biblioteca 2018

Estate utese in biblioteca 2018 Estate utese in biblioteca 2018
La Biblioteca di Uta e il Comune, a luglio, promuovono i diversi eventi della Prima rassegna Estate Utese in Biblioteca 2018.

La locandina [file. pdf]

Gli appuntamenti

Reading per giovani e adulti La rivolta di primavera di Rossana Copez, con Marta Proietti e Carla Orrù. Una produzione Associazione Culturale La Quinta Mobile. Raccontare Sa di de Sa Sardigna : da una parte un testimone oculare che ci ha lasciato il suo resoconto: Padre Napoli, nostra e unica fonte documentaria, dall’altro canto un sardo di oggi che ricostruisce il contesto storico della fine del ‘700 a Cagliari e, ponendo domande al pubblico invita all’autocritica e a proponimenti positivi per un domani. Usando le idee di Gramsci a proposito della lingua, della salvaguardia dell’ambiente e dell’importanza dello studio e dell’istruzione, si può arrivare di nuovo a quei valori di presa di coscienza e di rivolta al sopruso del lontano ma sempre attuale 1794.

Quando - 6 luglio 2018, ore 21.00 -
Dove - Parco S'Olivariu - Uta

Performance di teatro da biblioteca per i bambini dai 6 anni in su: Per filo e per segno di e con Andrea Meloni e Sabrina Mascia. Produzione Teatro laboratorio Alkestis. Liberamente ispirato all’opera di Maria Lai Tenendo per mano l’ombra, il lavoro coniuga lo spessore artistico di Maria Lai all’incontro umano e professionale con lo scrittore Salvatore Cambosu, che con l’opera “Miele Amaro” ha saputo recuperare i miti e le leggende della tradizione e dell’identità sarda. In particolare Per Filo e per Segno, tratta il tema della diversità, dimensione identitaria peculiare dell’artista e di qualunque persona si riconosca nei valori derivanti da una tradizione e proiettati verso lo sviluppo della stessa. La prima versione di Per Filo e per Segno è stata presentata nel 2006 al Festival del libro di Gavoi.

Quando - 13 luglio 2018, ore 19.00 -
Dove - Biblioteca comunale - Uta

Presentazione del libro di Piergiorgio Pulixi Lo stupore della notte (Rizzoli). Il libro esplora gli oscuri rovesci delle strutture di pubblica sicurezza, ambientando la storia in una Milano su cui incombe una pericolosa minaccia. Con questo nuovo romanzo, l’autore conferma la sua bravura, in quell’abile mescolanza tra noir, poliziesco, thriller, che piace molto ai lettori e che cattura.
Piergiorgio Pulixi, classe ’82, ha fatto parte del Collettivo di scrittura Sabot creato da Massimo Carlotto ed è autore del ciclo poliziesco di Biagio Mazzeo iniziato con Una brutta storia (E/O), e della serie thriller I Canti del male (E/O).

Quando - 18 luglio 2018, ore 20.00 -
Dove - Parco S'Olivariu - Uta

Presentazione del libro di Francesco Bachis Sull’orlo del pregiudizio. Razzismo e Islamofobia in una prospettiva antropologica
Edito da Aipsa nel 2018, è frutto di un percorso pluriennale di ricerca e affronta con gli strumenti dell’antropologia culturale le forme di costruzione dell’immagine dell’altro (il migrante, lo straniero, il musulmano) approfondendo le premesse storiche e le condizioni politiche e culturali in cui i discorsi evolvono in forme concrete di discriminazione, razzismo e islamofobia.
Francesco Bachis è assegnista di ricerca all’Università di Cagliari e insegna Metodologia della ricerca antropologica e Antropologia Culturale all’Università di Sassari. Ha curato, con altri, Sardegna: seminario sull’identità (CUEC2007), Storie di questo mondo: percorsi di etnografia delle migrazioni (CISU2013), La Sardegna contemporanea: idee, luoghi, processi culturali (Donzelli 2015).
Seguirà il film

Quando - 26 luglio 2018, ore 20.00 - ore 21.00 film
Dove - Parco S'Olivariu - Uta

Contatti
Biblioteca comunale,Via Argiolas Mannas - Uta
Tel. 070 9661043
e mail pioggiadilibri@tiscali.it