Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Storie di Terra

Storie di Terra, particolare della mostra Storie di Terra, particolare della mostra
23 maggio 2018 - "Storie di Terra", mostra personale di Annalisa Salis

Il lavoro di illustrazione aspira ad essere un modesto complemento delle storie, focalizzandosi su piccoli elementi delle stesse, spesso umili e meno importanti. La cultura materiale e il patrimonio naturale della Scozia e della Sardegna è fortemente evocato, al fine ultimo di stimolare la curiosità dell’osservatore e stimolarlo a voler sapere di più di quelle storie e di quei luoghi, così creando nuove personali connessioni. [Dalla presentazione di Annalisa Salis]

Dove - Allo Scottish Storytelling Centre di Edimburgo
Quando - Dal 7 Aprile al 26 Maggio 2018

Chi è Annalisa Salis - Programme manager dello Scottish International Storytelling Festival (festival del racconto orale tradizionale) e artista illustratrice. Ha recentemente lavorato alle illustrazioni di racconti tradizionali scozzesi e racconti tradizionali sardi, opportunità, come racconta lei stessa, che è sfociata nella pubblicazione del libro "The Wee Folk", scritto dal direttore dello Storytelling Festival Donald Smith e pubblicato dalla casa editrice Luath Press. Vive e lavora in Scozia dal 2008.

Il progetto - Storie di terra è una mostra di illustrazione dove due luoghi geograficamente lontani come Scozia e Sardegna si incontrano attraverso i loro racconti tradizionali. The White Dove evoca Antoneddu e Mariedda, Ottighitta incontra Rashiecoat, dimostrando che tutte le storie della tradizione orale nascono dallo stesso terreno. Il progetto ha consentito di presentare un importantissimo aspetto del patrimonio immateriale della Sardegna in un contesto internazionale e ha riscosso grande interesse. Nella sua ricerca di racconti tradizionali sardi da illustrare, Annalisa Salis ha attinto principalmente al materiale della Sardegna DigitalLibrary, in particolare al programma radio "Custu est su contu" del 2009, con Enedina Sanna e Francesco Enna.
Oltre a far parte del programma dello Scottish Storytelling Centre, la mostra verrà anche inclusa nel programma del TradFest 2018, festival delle arti tradizionali, e della Settimana Italiana della Cultura.

La sede della mostra - Lo Scottish Storytelling Centre è il primo e ancora unico centro al mondo dedicato esclusivamente all’antica arte del racconto orale tradizionale. Situato nel cuore della Old Town di Edimburgo, lo Scottish Storytelling Centre è anche sede principale dell’annuale Scottish International Storytelling Festival, alla sua 30sima edizione del 2018 e parte dei festival internazionali della città di Edimburgo.

La locandina [file .pdf]

Ascolta Custu est su contu su www.sardegnadigitallibrary.it
Consulta il video dell'inaugurazione della mostra su YouTube: www.youtube.com/watch?v=Ck9EiUfDpkI