Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Equilibrismi

20 dicembre 2017 - Equilibrismi, riparte il progetto della biblioteca multiculturale di Cagliari

Karalettura annuncia che, dopo due anni senza finanziamenti, può riprendere il progetto della biblioteca multiculturale di KaraLettura, aperta in questi anni dai volontari delle associazioni Genti de Mesu e KaraLettura ma senza la possibilità di acquistare nuovi volumi per le centinaia di lettrici russofone che la frequentano assiduamente.

Dove - Quartiere Marina nel complesso di via del Collegio 2

Grazie a un bando dell'Assessorato al Lavoro della Regione Sardegna (legge 46/90) sarà possibile integrare la collezione con nuovi titoli e ridare vita anche al servizio di biblioteca di piazza, quello che ha permesso alle tante donne provenienti dall'Est europeo di entrare in contatto con la biblioteca e leggere nella propria lingua, e di sentirsi così un po' meno sole e un po' più "a casa".

Il progetto - Il progetto ha come primo obiettivo quello di migliorare la qualità della vita e favorire l’inclusione sociale dei migranti presenti nell’area metropolitana di Cagliari e paesi limitrofi, sia attraverso una valorizzazione del tempo libero e delle culture di provenienza attraverso i libri, sia costruendo e rafforzando le reti di conoscenza con le associazioni presenti sul territorio e le altre comunità migranti. Il progetto intende anche generare e promuovere reti di accoglienza da parte della comunità locale attraverso eventi di promozione di libri e autori di “letteratura migrante” o di paesi di provenienza dei migranti presenti in città.

La biblioteca ha riscosso anche l'attenzione della nazionale di calcio scrittori, che in occasione della partita Italia-Inghilterra del 25 novembre ha organizzato una raccolta di libri in tutte le lingue proprio per sostenere questa importante eccellenza cagliaritana.

Biblioteca ma non solo - Oltre al servizio di prestito dei libri, con equiLIBRIsmi si organizzeranno anche incontri con autori stranieri e dibattiti sul tema delle migrazioni.

Facebook: https://www.facebook.com/KaraLettura-Associazione-Culturale-329285800421569/