Logo Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO DELLA SARDEGNA

Spaced out / Spazi tra le nuvole. Lo spazio nel Fumetto

Convegno internazionale Spaced out / Spazi tra le nuvole. Lo spazio nel Fumetto

Quando - da venerdi 26 a sabato 28 ottobre 2017
Dove - Facoltà di Studi Umanistici, via is Mirrionis - MEM - Cagliari

Il Convegno si tiene a Cagliari a partire dal 26 ottobre presso la Facoltà di Studi Umanistici e prosegue presso lo Spazio Eventi al piano primo della MEM, venerdì 27 ottobre dalle 9:15 alle 13:45 e dalle 14:45 alle 19:30; sabato 28 ottobre dalle 9:15 alle 13:45.

L'evento è stato organizzato in collaborazione con Il Centro Internazionale del Fumetto per l'ottava edizione del Festival Internazionale Nues Fumetti e Cartoni nel Mediterraneo - Storie Oltre.

In che modo lo spazio viene tematizzato e trasformato, potenziato o depotenziato, nella narrazione a fumetti?

In quale misura il fumetto riscrive e reinventa lo spazio offrendosi come luogo di una riconfigurazione possibile, o utopica, o fantastica delle coordinate spaziali?

In che modo tale riconfigurazione incide sui dispositivi di percezione?

E ancora, come si modifica la rappresentazione della spazialità a fumetti entro la rete delle trasformazioni transmediali in corso?

Per lungo tempo, gli autori di fumetti hanno privilegiato un’ambientazione cittadina per le loro opere, e si sono rivolti implicitamente a un pubblico pienamente "urbanizzato", per stile di vita e per le modalità di consumo del fumetto in quanto prodotto dell’industria culturale. Insieme alla rappresentazione fumettistica della città, particolare rilievo ha avuto quella degli spazi interni o domestici, dalla casa allo studio d’artista, dal condominio all’ospizio, dal carcere all’ospedale. Ambientazioni mai neutre, ma al pari dello spazio urbano, luoghi decisivi per la gestione della narrazione e dei personaggi che vi si muovono. Nel caso del fumetto occorre inoltre considerare l’accezione dello spazio come materia semiotica: il linguaggio dei fumetti produce sulla superficie piana della pagina una propria spazialità, che definisce le coordinate di percezione e rappresentazione.

Il convegno "Spazi tra le nuvole. Lo spazio nel fumetto" intende affrontare questi temi indagando il ruolo dello spazio nella narrazione a fumetti, secondo i più diversi approcci teorico-critici, e sullo sfondo della produzione narrativa e transmediale contemporanea.

Progetto scientifico e organizzazione:
Andrea Cannas, Università di Cagliari
Claudia Cao, Università di Cagliari
Giovanni Vito Distefano, Università di Cagliari
Marina Guglielmi, Università di Cagliari
Fiorenzo Iuliano, Università di Cagliari
Lucia Quaquarelli, Université Paris Nanterre

Segreteria organizzativa:
spazi.nuvole@unica.it
Claudia Cao
Giovanni Vito Distefano
Gianluca Landolfo

Comitato scientifico:
Giuliana Benvenuti, Università di Bologna
Tatiana Cossu, Università di Cagliari
Enrico Fornaroli, Accademia Belle Arti Bologna
Donatella Izzo, Università di Napoli l’Orientale
Mauro Pala, Università di Cagliari
Bepi Vigna, Centro Internazionale del Fumetto - Cagliari