La Spada e la Gloria - dalla Sardegna all’ America

A Nuoro, il Consorzio Pubblica Lettura "S.Satta" e l’editore Carlo Delfino presentano il volume di Umberto Oppus.

A Nuoro, il Consorzio Pubblica Lettura "S.Satta" e l’editore Carlo Delfino presentano il volume di Umberto Oppus.

Quando e dove
giovedì 26/09/2019

Nuoro

A Nuoro, il Consorzio Pubblica Lettura "S.Satta" e l’editore Carlo Delfino presentano il volume La Spada e la Gloria — dalla Sardegna all’ America di Umberto Oppus.
Presenta l’opera Paolo Piquereddu. Intervengono Roberto Lai e Andrea Soddu.
Sono presenti Umberto Oppus e Carlo Delfino.
Qui si può consultare l'evento sul sito del Consorzio di pubblica lettura

Quando - Giovedì 26 settembre 2019, ore 18.00,
Dove - Consorzio Pubblica Lettura "S. Satta", Piazza Sebastiano Satta - Nuoro

Il libro - La Spada e la Gloria — dalla Sardegna all’ America
Questo volume ricostruisce la storia di Don Baltasar de Zufiiga: il giovane nobile aristocratico spagnolo che, a fine Seicento, cerca gloria e onore buttandosi a capofitto, con il fratello don Manuel, nell’impresa degli eserciti cristiani per scacciare i turchi da Buda e dall'Europa; il marchese che, per i suoi servigi e quelli della sua famiglia, fu premiato con l’incarico di viceré; e, ancora, l’uomo maturo che in un mondo di complesse evoluzioni e mutazioni viene inviato prima a governare Nueva Espafia, e quindi a presiedere il consiglio delle Indie. Don Baltasar fu allo stesso tempo spettatore e protagonista di un mondo globale che contribuì, nel suo piccolo, a costruire con la sua azione politica e amministrativa.

L’autore - Umberto Oppus
Classe 1971, sindaco di Mandas dal 2000 al 2015, è direttore generale dell’ Anci Sardegna (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Giornalista pubblicista, già corrispondente de “L’Unione Sarda” e de “Il Popolo”, scrittore, studioso di storia della Sardegna. Appassionato del passato e lucido divulgatore, unisce solida documentazione e stile coinvolgente. A partire dal 1993 ha pubblicato numerosi saggi storici che hanno riscosso il consenso dei lettori e della critica.
Con gentile preghiera di pubblicazione Cordiali saluti